CADORO
Biologico: basta per dirsi sano?

Biologico: basta per dirsi sano?

29 OTTOBRE 2020

Negli ultimi anni, stiamo assistendo ad una consapevolezza alimentare sempre maggiore. L’alimentazione è vista sempre più come un elemento fondamentale per la ricerca del benessere globale della persona.
 
È proprio grazie a questo aumento di consapevolezza e attenzione che il consumo di prodotti biologici è cresciuto e continua ancora il suo trend positivo. 

L’incidenza negativa di diserbanti e concimi chimici sulla salute è ormai chiara alla maggior parte dei consumatori e, per fortuna, è sempre più chiaro anche che i prodotti biologici, oltre a fare bene alla persona, fanno bene anche all’ambiente e al nostro Pianeta

L’essere biologico, è quindi, un ottimo punto di partenza per salutare ma non è l’unico. Questo tipo di scelta d’acquisto dovrebbe essere supportata e accompagnata da alcune altre attenzioni: 

  • fare scelte giuste nel tempo, quindi, attenzione alla stagionalità;
  • nei prodotti panificati prediligere l’utilizzo di farine integrali o, almeno, poco raffinate;
  • attenzione ai grassi contenuti preferendo quelli provenienti da fonti naturali e di origine vegetale e in basse quantità
  • mantenere alta la guardia sulla lista degli ingredienti: un biscotto perché biologico non è detto sia automaticamente sano. Potrebbe invece essere pieno di zuccheri e additivi chimici. Una lista ingredienti corta rimane sempre una caratteristica positiva e da prediligere

 


Richiamo Prodotto Filodiretto Punti Vendita