CADORO
Consigli per vivere il Natale senza paura della bilancia

Consigli per vivere il Natale senza paura della bilancia

10 DICEMBRE 2020
Ogni Natale ha la sua magia, ma quest’anno della vera magia ne avremmo proprio bisogno!!

Il 2020 ci ha messi a dura prova ed il Natale può veramente aiutarci a ripartire con il piede giusto, lasciandoci alle spalle il buio dei mesi che ha caratterizzato quest’anno.

Quando ci sono momenti di insicurezza è proprio fra le nostre certezze che dobbiamo andare a cercare le risorse per superare gli ostacoli e le difficoltà. Il rispetto delle tradizioni può essere proprio quello stimolo positivo di cui abbiamo fortemente bisogno.

Quando pensiamo al Natale ci vengono in mente le nostre tradizioni: la tavola imbandita, il profumo del buon cibo e il calore delle persone amate. E’ inevitabile quindi che ci vengano in mente anche i mille sensi di colpa che accompagnano gli sgarri alimentari.
 

Che fare allora per cercare di vivere appieno e serenamente le nostre meritatissime feste?

Il detto insegna: “prevenire è meglio che curare” e devo dire che in questo contesto non ci sono parole più azzeccate.

Preparare il corpo, infatti, agli eccessi inevitabili è un vero toccasana, e per assurdo vi farà vivere gli sgarri del periodo con più consapevolezza alimentare, e vi porterà involontariamente a fare scelte nutrizionali migliori, pur sgarrando.

Eccovi allora alcuni consigli utili da applicare nelle settimane che precedono le feste:

 

  • ORGANIZZATEVI
    se abbiamo un piano è tutto più facile: pianificare la vostra settimana alimentare vi permetterà innanzitutto di controllarla, ma soprattutto vi porterà a fare una spesa più costruttiva e funzionale, ed eviterete di trovare le vostre credenze piene di cibo poco dietetico (ad esempio cioccolato, biscotti, salatini e non solo).

 

  • DORMITE BENE
    il sonno è un momento metabolicamente molto importante. Quando dormiamo (di notte) profondamente, si attiva il glucagone, un ormone fondamentale nel metabolismo dei grassi. Quindi, dormire bene stimola il mantenimento di un peso ideale o l’eventuale perdita se ne abbiamo bisogno.
    Cosa vuol dire dormire bene? Addormentarsi prima di mezzanotte e svegliarsi dopo le 6, ma soprattutto sentirsi riposati al mattino. Si è visto che una cena leggera, povera in carboidrati, aiuta molto il sonno; ad esempio una vellutata calda o un buon minestrone sono assolutamente consigliati. Anche l’utilizzo di tisane o infusi rilassanti prima di coricarsi, abbinati sempre ad una cena leggere, possono aiutare. Inoltre evitate attività fisiche troppo intense dopo cena, che tendono ad attivarci e non a rilassarci.

 

  • BILANCIATE I PASTI
    non improvvisate digiuni fai da te o diete fortemente ipocaloriche perché tanto poi vi rifarete a Natale, può sembrare una strategia logica, ma non è assolutamente efficace. L’equilibrio sta nel mezzo, quindi il mio consiglio è quello di rispettare i 5 pasti giornalieri, cominciando la giornata con una bella colazione ricca in carboidrati e fibre!

 

  • EVITATE GLI ZUCCHERI RAFFINATI
    le nostre tavole dovrebbero essere sempre caratterizzate da prodotti integrali, perché più ricchi in micronutrienti e ad impatto glicemico più basso. A maggior ragione prima di un periodo di festa dovremmo farne maggior uso, allora largo a pane, pasta e riso integrali, farine di cereali integrali o ai grani antichi, alternative allo zucchero bianco come agave e stevia.

 

  • MUOVETEVI!!
    Naturalmente il movimento è sempre nostro alleato nel benessere, quindi riuscire a farlo quotidianamente in questo periodo sarebbe assolutamente consigliato. Basta anche una camminatina di 20/30 minuti, l’importante è che sia fatta con costanza.

 

  • IDRATATEVI
    il copro dovrebbe essere fatto per il 70% di acqua, e idratarsi ci permette di mantenere il copro sano e pulito e di stabilire un peso corretto. Cercate quindi di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, se il periodo freddo non vi aiuta provate con tisane o infusi caldi.


Cercare di applicare secondo le vostre possibilità almeno parte di queste regole può aiutare molto a passare indenni le feste, e poi ricordatevi: “non ci si ingrassa da Natale a Capodanno, ma da Capodanno a Natale”.
 

Buone Feste
La vostra Nutrizionista
Dott.ssa Giulia Martin


Richiamo Prodotto Filodiretto Punti Vendita