CADORO
Film, tisana e copertina: tre ingredienti per sopravvivere a queste vacanze di Natale

Film, tisana e copertina: tre ingredienti per sopravvivere a queste vacanze di Natale

Attenzione, per aggiungere un contenuto alla tua lista dei preferiti devi accedere o registrarti!
21 DICEMBRE 2020

Come possiamo scaldare il clima di casa durante le festività? 
Sicuramente partire dalla preparazione dei nostri amati infusi può essere una buona soluzione:   il profumo di zenzero e  cannella avvolgerà tutta l’atmosfera.  Ma cosa si abbina perfettamente ad un caldo infuso? Certamente un bel Film!


Non vogliamo stilare classifiche ma ci sono dei film che non ci stancheremo mai di guardare, non potete negarlo! Ne abbiamo selezionati 4 e vogliamo proporveli:


Nightmare Before Christmas (1994) 
Un classico dell’animazione, realizzato con la tecnica stop motion, ideato e prodotto dal visionario regista Tim Burton. 
Il protagonista è Jack Skeletron, Re del villaggio di Halloween, che ogni anno deve organizzare la spaventosa festività del 31 Ottobre. 
Una sera, mentre sta girovagando per il bosco, scopre la presenza di un mondo parallelo che lo porta a conoscere il Natale. Mosso da un irrefrenabile entusiasmo, Jack decide di proporre la festività ai suoi concittadini. 


Il Grinch (2000)
Il protagonista indiscusso di questa pellicola è Jim Carrey, che veste i panni del Grinch, spaventoso mostro verde che odia il Natale.
Mentre nel paesino di Chinonsò si pensa ai preparativi per le festività natalizie, il Grinch decide di andare a portare un po’ di scompiglio tra i Nonsochì, gli abitanti della piccola cittadina. 
Entra così in contatto con Cindy Chi Lou, una bambina di 6 anni, che per lo spavento finisce sul nastro trasportatore dei regali mettendosi in pericolo. È proprio in quel momento che viene salvata dal temuto mostro verde che però la impacchetta per dispetto.
Cindy rimane colpita da quel suo gentile gesto, decide quindi di convincere il Sindaco di Chinonsò ad invitare il Grinch alle festività natalizie del paesino.


Mamma, ho perso l’aereo (1990)
La mattina della partenza per le vacanze natalizie, il piccolo Kevin McCallister viene dimenticato dalla sua famiglia e si ritrova a trascorrere le vacanze a casa da solo. Da qui cominciano i guai per il piccolo Kevin: l’intero quartiere dove risiede viene infatti preso di mira da due ladri che cercheranno di entrare anche nella sua dimora. Per impedire ai due malviventi di saccheggiare la casa, Kevin, impiega tutta la sua astuzia ed escogita una serie di trappole per tenerli lontani.


Una poltrona per  due (1983)
Che vigilia sarebbe senza questo film?
Per una scommessa tra ricchi annoiati le vite di un broker e di un mendicante vengono stravolte. 
Si scambiano dunque i ruoli tra il ricco agente di cambio Louis Winthorpe, altezzoso e appagato seppur nella superficialità, e Billie Ray Valentine, un mendicante un po’ imbroglione che si spaccia per veterano di guerra. Le loro vite si incrociano la vigilia di Natale dopo uno scontro in strada. Scoperta la scommessa, i due la faranno pagare ai fratelli Duke, ideatori dello scambio.

 


Richiamo Prodotto Filodiretto Punti Vendita