CADORO
Cantina Pizzolato: vini bio tra storia e tradizione

Cantina Pizzolato: vini bio tra storia e tradizione

Attenzione, per aggiungere un contenuto alla tua lista dei preferiti devi accedere o registrarti!
21 MAGGIO 2020

Tra Conegliano e Valdobbiadene, nel cuore della DOCG, Cantina Pizzolato produce vini biologici e vegani certificati dal 1991. In un momento storico in cui il bio non era sentito così come oggi, questa cantina è stata una delle prime in Veneto a fare della viticultura biologica il loro credo.

Il loro modo di interpretare il biologico non riguarda solo la cura del territorio, è l’intero ciclo produttivo: rispetto dei tempi della natura, utilizzo di energia alternativa come quella solare, riciclo dell’acqua e utilizzo di tecnologie innovative e a basso consumo energetico.

L’attenzione in ogni singolo passaggio e l’amore profondo per la terra e il lavoro sono racchiusi nel gusto pieno e autentico dei loro vini.

CHARDONNAY VENEZIA DOC
LINEA “SETTIMO PODERE”

Originario della Borgogna, questo vigneto arriva in Italia grazie ai commerci dell’epoca, prima in Trentino e Friuli, e, in seguito, nei primi ‘900, anche in Veneto. Dagli anni ’70 lo Chardonnay diventa uno dei vini più bevuti perché versatile e in grado di esaltare le peculiarità del territorio di produzione.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore giallo paglierino, dal profumo fruttato, maturo, floreale che ricorda il tiglio e il geranio, con evidenti sentori di mandorle tostate, fieno secco e crosta di pane. Al palato è invitante, discreto e morbido con un’acidità equilibrata.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 - 12° C

ABBINAMENTO GASTRONOMICO: Ideale con piatti light vegetariani e/o vegani come insalate estive o risotti e zuppe di verdure.

PINOT GRIGIO VENEZIA DOC
LINEA “SETTIMO PODERE”

Il Pinot Grigio DOC Venezia arrivò nei territori della Serenissima da un generale nella prima metà dell’800. È proprio nelle terre del Piave che trova le condizioni ideali per esprimere tutta la sua personalità.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore giallo paglierino, il suo profumo è fruttato con evidenti sentori di mandorle tostate, fieno secco e mallo di noce. Al palato è vellutato, morbido e armonico con un’acidità equilibrata.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 - 12° C

ABBINAMENTO GASTRONOMICO:  Aperitivo interessante; ottimo con primi e secondi leggeri, con frittate agli aromi dell’orto, con le zuppe di verdure, crema di ceci e zucchine e con sushi vegano.

CABERNET DOC VENEZIA
LINEA “SETTIMO PODERE”

Il Cabernet Doc Venezia è una della varietà ideali per la produzione di vini di grande qualità e molto longevi. La particolarità di questo vitigno è la buona capacità di adattarsi alle più diverse condizioni climatiche e metodi di vinificazione.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore rosso scuro intenso. Ha un aroma vinoso che ricorda i frutti a bacca rossa e la confettura di more. Il suo sapore è lievemente erbaceo e ricorda la violetta.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18° C

ABBINAMENTO GASTRONOMICO: Ideale con piatti saporiti vegetariani e/o vegani, come zuppe di legumi.

MERLOT DOC VENEZIA
LINEA “SETTIMO PODERE”

È un vino molto antico che, dal 1800, si diffonde in Vento nelle zone di villeggiatura dei nobili veneziani. Questo vino veniva consumato anche dalle famiglie contadine dell’epoca e per questo viene considerato uno dei vini che meglio rappresentano la tradizione enoica Veneta. Il Merlot DOC Venezia è immancabile in qualsiasi “Bacaro” ed in tavola per una cena dall’atmosfera avvolgente e conviviale.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore rosso scuro intenso , ha un profumo fruttato con una piacevole nota di mora e una floreale di viola. Al palato è asciutto, giustamente tannico e sapido.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14 - 16° C

ABBINAMENTO GASTRONOMICO: Ideale con piatti saporiti a base di muscolo di grano o spezzatino di seitan/spiedini di seitan.

RABOSO DOC PIAVE

Il Raboso è un vino dalle origini antichissime ed è presente in Italia da prima della nascita dell’impero Romano: Plinio il Vecchio ne parlava nella sua Naturalis Historia e lo descriveva come un vino più “nero della pece”. Oggi, il suo nome richiama la sua spiccata acidità che lo rende “Rabbioso”. Il Raboso Piave è un vitigno autoctono la cui coltivazione si estende lungo le rive del fiume Piave. Per molto tempo è stato considerato un vitigno “rustico” e resistente.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: colore rosso rubino intenso con una leggera sfumatura granata, il suo profumo ricorda i frutti di bosco, la mora, la confettura di prugne con note speziate di liquirizia, pepe e tabacco. Al palato è potente, tipicamente acidulo, corposo e di grande sapidità.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16 - 18° C

ABBINAMENTO GASTRONOMICO: Adatto ai piatti succulenti e ai piatti tipici della cucina veneta. È un vino per appassionati, con un'elevata acidità che solo l’invecchiamento riesce ad ammorbidire. Vino longevo.

PROSECCO FRIZZANTE DOC
LINEA “SETTIMO PODERE”

È il vino frizzante più amato in Veneto, in grado di unire tutti dall’aperitivo alla cena, beverino e versatile. Tutti coloro che prediligono prodotti biologici ora potranno godere anche loro delle bollicine fini di questo prodotto della tradizione.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli, ha un profumo armonico, con note delicate di fiori d’acacia e scorze di limone. Al palato risulta fresco e armonico, delicato, elegante e molto persistente.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6 – 8 °C

ABBINAMENTO GASTRONOMICO: Ideale come aperitivo, in accompagnamento ad antipasti freschi e leggeri. Ottimo con primi piatti light e con risotti.


Richiamo Prodotto Filodiretto Punti Vendita